Museo Casa Natale di Giovanni Paolo II - Nasz Swiat
21
Cz, marzec

Visita la Polonia

"...La casa era dietro le mie spalle in via Kościelna. E quando guardavo dalla finestra, vedevo sul muro della chiesa un orologio solare con la scritta: "Il tempo fugge, l’eternità aspetta..."

 

Proprio in questa casa a Wadowice, località vicina a Cracovia, nacque Karol Wojtyła che insieme al padre e alla madre occupava due stanze con la cucina al primo piano.

 

Nel settembre 2010 è iniziata una ricostruzione accurata del sito che ospita, sin dal 1984, il museo del papa. Prima d’allora l’esposizione ospitata dalla Casa Natale di Giovanni Paolo II illustrava e commemorava la Sua vita e attività in Polonia fino al momento in cui la lasciò per sempre, scelto vescovo di Roma. Nella stanza in cui nacque e abitò fino al 1938 Karol Wojtyła e nella cucina attigua sono stati raccolti i vecchi mobili portati a Cracovia dopo il trasloco da Wadowice.

 

Adesso il museo è stato rinnovato con lo scopo di preparare una mostra multimediale che permette ai visitatori di passeggiare al fianco del Santo Padre attraverso le varie fasi della sua vita. Una passeggiata simile porterà alla riflessione, ma farà anche conoscere l’ambiente e la realtà di Wadowice dei tempi prima della guerra. Il museo è uno scrigno di ricordi presentato in una maniera innovativa, con i soldatini con cui Karol Wojtyła giocava da bambino, la divisa del padre, le foto scattate durante le passeggiate in montagna, ricordi dei vari pellegrinaggi, manoscritti e oggetti personali, ma anche qualche oggetto che ricorda avvenimenti dolorosi, come la pistola con cui Agca gli sparò.

 

Per fare una passeggiata virtuale seguite il link per essere indirizzati sulla pagina di Wirtualny Kraj:  

 

http://tusiezaczelo.wkraj.pl/#/70460/355,-3

 

Il sito del museo in italiano: www.casagp2.it

 

Prenotazioni dei biglietti 

Continua a leggere su SITO DELL'ENTE NAZIONALE POLACCO PER IL TURISMO